Resoconto della “Otra Gira” e saluto dei girovaghi

Il 25 Agosto si è svolto a Benevento in P.zza Roma l'incontro con la Carovana di Coordinadora, che proprio a Benevento ha concluso il suo giro: l'iniziativa è stata molto spontanea, la serata si è svolta senza seguire una scaletta decisa preventivamente, ma essa è stata liberamente autorganizzata in piazza tra le varie individualità e i gruppi presenti. 
Grande sostegno all'iniziativa è stato apportato dai ragazzi del Campeggio Libertario di S.Agata dei Goti, che hanno contribuito alla riuscita della manifestazione mettendo le loro autoproduzioni a disposizione di tutti.Le tammorre di Giugliano hanno poi accompagnato la serata con intervalli di balli e canti popolari, a cui è seguito lo spettacolo teatrale e di critica sociale del compagno Sabbatino nele vesti di Pulcinella…
La parte centrale della serata è risultata l'Assemblea, che si è tenuta liberamente sul Corso, arteria principale dello shopping ostentato e del passeggio inerte.
Questo momento si è rivelato molto costruttivo dal punto di vista umano, oltre che politico, ed è riuscito anche a coinvolgere coloro che abitualmente sono esclusi dai 'normali' circuiti sociali a causa della loro presunta diversità.
Molto interessante è stata la discussione seguita alla proposta della Coordinadora di costituire dei Coordinamenti su base regionale; speriamo che da ciò scaturiscano alre riflessioni e altri momenti di discussione con le realtà libertarie presenti sul territorio.
 
Siamo stati veramente contenti di aver conosciuto i compagni della Coordinadora, e crediamo che l'iniziativa fatta insieme possa essere un imput perchè la Coordinadora si allarghi anche verso Sud!
 
Un abbraccio libbbertario! 
  
 
Le compagne e i compagni del 'Senza Patria' 
 

 ai compagni del Senzapatria….
a nome dei girovaghi vi ringraziamo dell'ospitalità e della bellissima serata in piazza!!!
tutto nato spontaneamente e riuscito perfettamente…
…per non parlare del'ospitalità notturna de primera!!!
volevo comunicarvi che questo breve resoconto verrà inserito nel racconto gira generale.
I cervellini ancor frullano di idee riguardo a quel che si è detto e discusso in quel di benevento…
a prestissimo per nuovi progetti girovaganti!!!

que viva il senzapatria..
que muera g.lollo cabron

i girovaghi

This entry was posted in Controinformazione/Propaganda. Bookmark the permalink.

22 Responses to Resoconto della “Otra Gira” e saluto dei girovaghi

  1. Pingback: Aldora

  2. Pingback: Riccardo

  3. Pingback: Pascal

  4. Pingback: Fidelio

  5. Pingback: Alessandro

  6. Pingback: Innocenzio

  7. Pingback: Salvatorio

  8. Pingback: Amberlyn

  9. Pingback: Maurio

  10. Pingback: Angelo

  11. Pingback: Egiodeo

  12. Pingback: Mauro

  13. Pingback: Santino

  14. Pingback: Montae

  15. Pingback: Arietta

  16. Pingback: Aida

  17. Pingback: Geremia

  18. Pingback: Davide

  19. Pingback: Piero

  20. Pingback: Galtem

  21. Pingback: Fabiano

  22. Giovanni Pizzi says:

    Carissimi Compagni grazie per l’iniziativa e per la vostra presenza in quel di Benevento.
    Si sentiva proprio la necessità di una nuova ventata di Anarchia e Libertà. Al di la di tutto, e conoscendovi, credo di poter affermare che anche a Benevento è finalmente arrivata aria nuova. Questo paesucolo di borghesucci più o meno “alternativi” aveva bisogno di una scossa, anzi più di una. Qualche zombie si sarà svegliato dalla sua “non morte” e si sarà accorto che intorno le cose stanno cambiando e sul serio.
    Vi auguro sempre migliori successi e vi saluto con un forte abbraccio di Fratellanza e Libertà.
    HASTA SIEMPRE COMPANEROS

Comments are closed.