(MO) – Sgombero di “Libera”, spazio sociale anarchico

Libera è sotto sgombero.
Poco fa lo stabile dello spazio sociale Libera è stato accerchiato da
numerosi tra poliziotti e altri servi che sono riusciti ad entrare.
Al momento alcuni occupanti stanno resistendo sul tetto e comunque
all’interno dello stabile.

Via Pomposiana, strada di accesso a Libera, è bloccata in entrambe le
direzioni.
Per tutti coloro che vogliono venire ora a portare solidarietà attiva il
punto di incontro è il prima possibile in via Emilia angolo via Pomposiana
a Cittanova, 200 metri dopo il centro commerciale GrandEmilia, a circa 2 km
da Libera.

ORE 15.4O
I POLIZIOTTI SONO ENTRATI, SONO AL SECONDO PIANO E STANNO CERCANDO DI
ANDARE SUL TETTO.
DENTRO STANNO DISTRUGGENDO TUTTO.
LA PORTA SUL RETRO E’ APERTA, MA NONOSTANTE QUESTO STANNO CARICANDO I
COMPAGNI POSIZIONATI DAVANTI ALL’INGRESSO PRINCIPALE

ORE 16.20
5 COMPAGNI RESISTONO SUL TETTO
2 POLIZIOTTI SONO ORA SUL TETTO E STANNO SLEGANDO UNA DELLE COMPAGNE
I POMPIERI STANNO ENTRANDO ORA NELLO STRADELLO DI LIBERA PER AVVICINARSI AL
TETTO CON L’AUTOSCALA

ORE 17.00
I COMPAGNI HANNO FATTO RESISTENZA PASSIVA SEDUTI O SDRAIATI SULLO STRADELLO
DAVANTI A LIBERA PER IMPEDIRE IL PASSAGGIO DEI POMPIERI.
I POLIZIOTTI HANNO SPOSTATO I COMPAGNI DALLO STRADELLO UTILIZZANDO ANCHE
CALCI E PUGNI.
DOPO QUASI UN’ORA I POMPIERI SONO RIUSCITI A GIUNGERE NEL CORTILE SUL RETRO
E SI STANNO AVVICINANDO AL TETTO CON L’AUTOSCALA.

This entry was posted in Repressione/Controllo Sociale. Bookmark the permalink.

1 Response to (MO) – Sgombero di “Libera”, spazio sociale anarchico

  1. Gianni says:

    Ciao compagn*,
    sono Gianni del movimento Bresci…
    vi ho mandato una mail per organizzare quanto da noi discusso in una precedente mail..
    Aspetto vostre nuove.
    Fraternamente vi saluto!

Comments are closed.