Per uno spazio c’è bisogno di soldi

Da quando lo Spazio Anarchico “Senza Patria” che si trovava in via Erchemperto 13 a Benevento ha chiuso, manca nella nostra città un punto di riferimento che costituisca un luogo di documentazione e critica radicale che sfidi l’esistente.

Poiché riteniamo indispensabile l’esistenza di un luogo autogestito ed autofinanziato, che non debba chiedere nulla al potere (Stato, Regione, Provincia, Comune, e qualsivoglia altra istituzione precostituita), dove sia possibile trovare idee e contenuti che la “normalità” cerca in ogni modo di occultare e soffocare, dove ci si possa organizzare per l’attacco al mondo del Capitale, o anche solo confrontarsi, ma in maniera libera e soprattutto orizzontale, un luogo dove si possano formare spiriti critici e dove i ribelli possano coltivare il proprio animo rivoltoso e sviluppare progetti rivoluzionari, facciamo appello a tutti voi.

A tutti i compagni, a tutti i libertari, a tutti i simpatizzanti, a tutti quelli che per una ragione o per un’altra non partecipano per il momento all’assemblea del Gruppo Anarchico “Senza Patria”, ma a cui farebbe comunque piacere se a Benevento esistesse un Centro di Documentazione Anarchica, un “buco” in centro dove sistemare una distribuzione di materiale di propaganda antiautoritaria, una biblioteca e un archivio curato del movimento nella nostra città, ad aiutarci a realizzare tale progetto.

Purtroppo per far si che un luogo simile esista, vista anche la speculazione degli affitti dell’ultimo periodo nella nostra città, c’è bisogno di soldi. Invitiamo quindi chi volesse partecipare a tale progetto ad informarci sulla somma che può mettere a disposizione ogni mese per mantenere in affitto il Centro di Documentazione. Quel che conta è la costanza e non quantità spropositate di danaro (anche se sono comunque bene accette).

Quindi per chi può fornire anche solo 5 euro, l’importante è che sia chiaro che una volta impegnatosi, assicuri i 5 euro promessi ogni mese.Tenete comunque presente che per un locale di circa 30 m/q, sono indispensabili almeno 200 euro mensili. 

Ringraziamo in anticipo tutti quelli che aderiranno alla nostra proposta.Scriveteci per eventuali chiarimenti, o per adesioni alla proposta al nostro indirizzo mail gruppoantagonistaantiautoritario@autistici.org 

Gruppo Anarchico “Senza Patria”, per il momento (speriamo ancora per poco) da nessun luogo. 2008

This entry was posted in Iniziative/Autogestione/Azione Diretta. Bookmark the permalink.